\\ Home Page : Articolo : Stampa
Saluti dal nuovo Presidente
Di Amministratore (del 27/03/2009 @ 11:15:13, in Home page, linkato 1240 volte)
Cari soci ed amici di Legambiente Alto Sebino, lunedì sono stato eletto presidente dal direttivo riunitosi dopo le votazioni effettuate durante l'assemblea generale dei soci.
Legambiente Alto Sebino ha quindi un nuovo presidente, vado a sostituire Bianca Lanfranchi che ha guidato l'associazione dalla sua nascita nel 2007 e che rimane comunque con noi come vicepresidente.
Accanto a me e Bianca a tenere le fila dell'associazione per i prossimi 2 anni ci saranno Cristiano Gallizioli in qualità di segretario/tesoriere, e come consiglieri Patrizia Danesi, Giuseppe Piantoni, Federico Paladini, Massimiliano Barro, Susanna Lorandi.
Per prima cosa un ringraziamento al consigliere Fiammenghi Antonella per il prezioso contributo dato nel direttivo uscente, un cordiale benvenuto poi è doveroso al nuovo consigliere Susanna Lorandi che in questi mesi ha già dimostrato il suo valore, facendo decollare il progetto ECOLABEL.
Un grazie anche a tutti i consiglieri che in questo primo mandato hanno lavorato in modo fantastico ottenendo così risultati inimmaginabili.
Non posso non spendere parole di ringraziamento per Bianca per quanto ha fatto in questo primo anno di vita del nostro circolo: "sei stata semplicemente fantastica".
Il nuovo direttivo rappresenta di fatto una continuità con quello uscente; nonostante il cambio della direzione, non cambiano gli obiettivi.
Continueremo a lavorare su due fronti - la tutela e salvaguardia del territorio e la sua valorizzazione. Due aspetti imprescindibilmente legati fra loro. I progetti della nostra associazione per i prossimi mesi sono davvero tanti.
Anche quest'anno verranno proposte sull'alto lago le manifestazioni "Fondali puliti" e "Goletta dei laghi" e il campo estivo internazionale di Legambiente che ogni anno vede coinvolti in campi di lavoro ragazzi provenienti da tutto il mondo.
Con il mese di aprile si aprirà la nuova stagione estiva di Seb-1, che proporrà per tutta estate un calendario di escursioni, corsi, momenti di sport nella natura, mostre e iniziative culturali di vario genere per famiglie, gruppi, scolaresche e non solo.
Mentre per settembre, grazie a un accordo con la Lucchini Rs (che ci ha dato in comodato d'uso l'area) verrà inaugurato il "Parco della Gola del Tinazzo", un nuovo parco naturalistico di oltre 20mila metri quadrati situato tra Castro e Lovere nel quale si potranno svolgere attività sportive come l'arrampicata e percorsi avventura, e laboratori didattici e scientifici.
Infine, sempre nell'ottica di promuovere un turismo sostenibile, in questi mesi Legambiente Alto Sebino, in collaborazione con l'associazione nazionale, ha lanciato il marchio di qualità Ecolabel per i b&b, gli agriturismi, i campeggi e i piccoli alberghi del lago.
Questa iniziativa, alla quale hanno aderito finora una decina di attività, ha l'obiettivo di sostenere e mettere a sistema le strutture ricettive del territorio così da offrire al turista un'offerta ricca e articolata che spazia dal turismo sportivo e ambientale a quello culturale ed enogastronomico.
Per quanto riguarda la tutela e la salvaguardia del paesaggio, continueremo ad essere "le sentinelle del territorio", ovvero sempre con l'occhio vigile pronti ad intervenire ogni qualvolta si presentino situazioni a rischio.
L'abbiamo fatto per la centrale di pompaggio di Esmate, per il centro commerciale di Costa Volpino, siamo pronti a farlo per la discarica di Pizzo e per l'inquinamento delle acque del Borlezza.
Come potete vedere il lavoro che ci aspetta è veramente notevole, colgo l'occasione per invitare tutti a fare un passo avanti, venite a darci una mano, ognuno può dare il proprio contributo a seconda delle sue specifiche competenze.

Vi aspetto!

Un saluto a tutti
Massimo Rota